Professionisti

VERSO REGGINA-CATANZARO - Cevoli: "C'è tanto entusiasmo, ma domani dobbiamo essere bravi. Auteri: "Non è partita decisiva". Tutti i convocati

02.02.2019 22:08

Grande attesa per Reggina-Catanzaro, derby di Calabria di alta classifica. Grande entuisiasmo tra i tifosi della Reggina, grazie anche ai colpi da novanta messi a segno dal neo patron Gallo sul mercato invernale.

QUI REGGINA - Il tecnico amaranto Cevoli, in conferenza stampa, ha parlato dell'attesa per la sfida alle Aquile:

"C'è tanto entusiasmo, abbiamo raggiunto l'obiettivo di riportare tanta gente allo stadio. La nuova proprietà ha contribuito in tal senso, ma anche La squadra ha contribuito a creare questa aspettativa. Mi piacerebbe fare sempre la partita, poi dipende dagli avversari. Il Catanzaro è una squadra forte, ha una sua identità di gioco, sono bravi. Dobbiamo noi essere abili a contrapporci per bene. Sarà una gara tosta e dura, cercheremo di opporre le nostre armi. Attaccano molto con gli esterni e i centrocampisti. Dobbiamo sfruttare qualche loro difficoltà".

Sulle scelte: "Siamo in tanti, i dubbi li avrò sempre e comunque. Io spero che i ragazzi capiscano che a gara in corso si può entrare e fare bene. L'importante è avere sempre gli equilibri".

Sulla nuova proprietà: "Le aspettative aumentano, voglio anche io aspirare ad altri livelli. Voglio raggiungere gli obiettivi del club, ma ovviamente non dimentichiamo che serve tempo per costruire gruppo e mentalità, oltre che i meccanismi. Abbiamo una squadra assolutamente forte e competitiva, andiamo in guerra con qualche fucile in più".

 

I CONVOCATI AMARANTO - Ecco la lista dei convocati di Roberto Cevoli, tecnico della Reggina, per la gara di domani contro il Catanzaro.

Presenti gli ultimi arrivati Farroni, Gasparetto e Procopio.

PORTIERI: Confente, Farroni,
DIFENSORI: Conson, Kirwan, Gasparetto, Pogliano, Procopio, Redolfi, Seminara, Solini
CENTROCAMPISTI: Bellomo, De Falco, Franchini, Marino, Salandria, Strambelli, Zibert
ATTACCANTI: Baclet, Doumbia, Martiniello, Sandomenico, Tassi, Tulissi

FUORI PER INFORTUNIO: Viola

FUORI PER SCELTA TECNICA: Vidovsek, Ciavattini

 

 

QUI CATANZARO - Gaetano Auteri si aspetta una nuova prova confortante da parte dei suoi ragazzi, però consapevole della difficoltà della sfida:

"E' sicuramente importante, ma lo sarà domani come tante altre partite. Non bisogna fermarsi alla definizione di "gara spartiacque", noi ci dobbiamo concentrare sulla prestazione, a giocare a calcio, al cospetto di una squadra che era già forte e che ha aggiunto elementi di indubbio valore, come Bellomo, Doumbia, Strambelli, De Falco, in un contesto come Reggio Calabria dove c'è tanto attaccamento e calore. Dobbiamo andare a fare la prestazione giusta, ma per domani non serviranno tante parole. Sono partite sentite, sono derby, in cui qualcuno ogni tanto sbarella... Noi concentriamoci, conta solo questo. Noi dobbiamo solo pensare a giocare la palla, imporre il nostro gioco e non concedere nulla agli avversari. Non è solo un aspetto di gol, ma dipende anche tutto dal gioco".

Continua Auteri: "Chiaramente dobbiamo migliorare su tanti aspetti, ad esempio contro la Casertana ci sono state delle situazioni che domani non si devono ripetere. Stiamo in silenzio, pensiamo solo alla partita, domani numericamente avremo di fronte uno stadio con tanta gente".

 

I CONVOCATI GIALLOROSSI -  Ecco la lista dei convocati di Gaetano Auteri, tecnico del Catanzaro, per la sfida di domani sul campo della Reggina:

PORTIERI: Furlan, Elezaj, Mittica

DIFENSORI: Pambianchi, Celiento, Nicoletti, Favalli, Signorini, Figliomeni, Lame

CENTROCAMPISTI: Maita, Statella, Eklu, Nikolopoulos, De Risio, Posocco, Casoli

ATTACCANTI: Ciccone, D'Ursi, Bianchimano, Fischnaller, Giannone, Kanoutè

FUORI PER SQUALIFICA: Riggio (2)

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE A - I risultati degli anticipi: blitz per Real Montalto, Rocca e Rose. LA NUOVA CLASSIFICA
VERSO RENDE-JUVE STABIA - Modesto alla vigilia: "E' una bella gara da giocare". I convocati biancorossi: prima per Bei e Leveque