Professionisti

MERCATO CROTONE - UFFICIALE: ecco Mraz, saluta Spinelli. L'Adise premia il ds Ursino

30.01.2019 19:09

Una in entrata e una in uscita. Il Crotone si muove e conclude una doppia operazione.

In rossoblù Mraz, in prestito dall'Empoli, mentre saluta Spinelli, che torna in patria, esattamente all'Argentinos Juniors

Ecco il comunicato del club pitagorico:

Il Football Club Crotone comunica di aver acqusiito a titolo temporaneo dall’Empoli Fc le prestazioni sportive del calciatore Samuel Mraz.

Nato a Malacky (Slovacchia) il 13 maggio 1997, Samuel è un attaccante, capocannoniere della Fortuna Liga (Serie A slovacca) nella scorsa edizione.

Nei primi sei mesi di questa stagione, Mraz ha indossato la maglia dell’Empoli segnando anche una rete all’esordio nel massimo campionato italiano.

Lo scorso 16 ottobre è arrivato anche il debutto con la Slovacchia, in occasione della gara pareggiata contro la Svezia.

Giovane e con un gran fiuto del gol, Mraz è pronto per la nuova avventura!

Il Football Club Crotone comunica di aver ceduto all’Argentinos Juniors a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2019, in accordo con il Genoa Cfc detentrice dei diritti pluriennali del calciatore, il diritto alle prestazioni sportive di Claudio Spinelli.

La società augura al calciatore un grosso in bocca al lupo!

 

 

L'ADISE PREMIA IL DS URSINO - Gradito premio per il ds del Crotone, Peppe Ursino, premiato dall'Adise tra i migliori operatori di mercato. Il Crotone si complimenta così con il suo dirigente:

Il lavoro del del Direttore Sportivo Peppe Ursino e del Football Club Crotone ottengono un importante riconoscimento: il nome del dirigente rossoblù è infatti risultato tra i sette più votati nel sondaggio del Corriere dello Sport per i migliori DS del 2018.

Ursino è stato premiato questa sera a Milano, presso la nuova sede del Calciomercato di Milano (Hotel Da Vinci), dall’ADISE (Associazione Italiana Direttori Sportivi) nel corso del gala al quale prenderanno parte anche gli altri colleghi più votati: Piero Ausilio (Inter), Cristiano Giuntoli (Napoli), Monchi (Roma), Fabio Paratici (Juventus), Giovanni Sartori (Atalanta) e Igli Tare (Lazio).

Il premio rappresenta un grande motivo di orgoglio per tutta la dirigenza del FC Crotone che nel corso degli anni è riuscita a scovare e valorizzare talenti calcistici che hanno fatto, fanno e faranno la fortuna dei più prestigiosi club europei e della Nazionale di calcio italiana.

 

SERIE C - REGGINA, protagonista assoluta del mercato. TUTTI I MOVIMENTI degli AMARANTO
SERIE D - PALMESE, giornata movimentata: si dimette il ds Spadaro