Professionisti

SERIE B - COSENZA, il ds Trinchera commenta la stagione dei Lupi: "Miracolo sportivo, Braglia merita la riconferma"

06.05.2019 18:34

Intervenuto alla trasmissione Replay, il ds del Cosenza, Stefano Trinchera, ha tracciato un bilancio della stagione del Cosenza:

"Lo scorso anno abbiamo aperto un ciclo, non è stato facile partire con un gruppo nuovo. Quest'anno è stato un autentico miracolo sportivo, abbiamo ben figurato in una Serie B a 19 squadre. Abbiamo iniziato il campionato con un handicap, ma non per colpa nostra (la gara non disputata e persa a tavolino contro l'Hellas Verona). Non voglio tornare su tutti i torti arbitrali subiti, tutti hanno visto un Cosenza mai sottomesso all'avversario. A gennaio ci siamo rinforzati ulteriormente, abbiamo accelerato per arrivare a fine campionato con un margine importante. Abbiamo fatto degli acquisti mirati condivisi con il mister e il presidente, cedendo ben dieci giocatori per prenderne cinque molto sicuri, valutando l’aspetto non solo tecnico ma anche e soprattutto umano. Chi è arrivato si è legato alla maglia e ha dato un contributo molto importante”.

E sul futuro di mister Braglia:"La situazione del mister la conoscono tutti, c’è la volontà di continuare con un ambiente che lo ha letteralmente coccolato e gratificato perché è stato il nostro valore aggiunto. Merita la riconferma". 

 

TORNEO COPPA della REGIONE - Le quattro vincitrici dei gironi di Prima Categoria di fronte sabato a Scalea
SERIE B - CROTONE-ASCOLI: biglietti ad 1 euro per la gara di sabato