Eccellenza

ECCELLENZA - SIDERNO-CUTRO 1-2, colpaccio della formazione crotonese, la salvezza è possibile. Notte fonda Siderno

11.02.2019 11:27

Il colpo che può cambiare una stagione. Il Cutro espugna il campo del Siderno, lascia l'ultimo posto all'Acri e mette nei guai un Siderno che stenta a ritrovarsi. Tre punti che valgono probabilmente sei per il team di Vanzetto, che può guardare al futuro con maggiore consapevolezza di ripetere un secondo miracolo salvezza, sulla falsariga di quello dell'anno scorso.

E' Percopo a portare avanti i suoi dopo 25', su un traversone dalla sinistra che trova pronto il centrocampista crotonese. Il Siderno stenta assai e rischia persino di capitolare ancora sotto i colpi di De Luca e Nunez.

I ragazzi di Melchionna provano a spingere nella ripresa e trovano il pari al 65' con un'incornata di Cossu. Solo sessanta secondi dopo Nunez approfitta della dformita della difesa e firma il gol del definitivo sorpasso. Nel finale arriva anche il rosso a Futia e per il Siderno è davvero notte fonda.

Ecco il tabellino della gara

SIDERNO-CUTRO 1-2

SIDERNO - Nania, Barranca (20' Gliozzi), Macrì, Pasqualino, Futia, Cossu, Cammellari, Maresca (55' Medina), Figliomeni, Tozzo, Panetta. Allenatore: Melchionna

CUTRO - Sestito; Muto, Caterina (70' Liperoti), Sansalone, Lerose, Cosentino, De Luca, Percopo, Nunez, Izzo (60' Garofalo), Scuteri (90' Mercurio). Allenatore: Vanzetto

marcatori: 25' Percopo, 65' Cossu, 66' Nunez

arbitro: Lenti di Paola

 

ECCELLENZA - TREBISACCE-SORIANO 2-3, colpo esterno per i rossoblù, salvezza più vicina
ECCELLENZA - SCALEA-GALLICOCATONA 2-1, colpo biancostellato nel finale, reggini ko con rammarico