Serie D

SERIE D GIRONE I - I provvedimenti del Giudice Sportivo: stop per due della Cittanovese e uno per il Locri

05.12.2018 15:56

Ecco i perovvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della tredicesima giornata del girone I della SERIE D:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Una giornata di stop: Sapone, Paviglianiti (Cittanovese), Talotta (Acireale), Berra (Città di Messina), Pagano (Locri), Giardina (Marsala), Marzano (Portici), Santamaria (Rotonda)

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI e ALLENATORI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 13/12/2018: D'alessandro (dir. Città di Messina), Bruno (dir. Rotonda)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 10/12/2018: Trovato (dir. Troina)

Una giornata di stop: Gullo (prep.atletico Cittanovese)

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Euro 1.500,00 CITTA DI ACIREALE 1946 per avere propri sostenitori rivolto grida implicanti discriminazione per motivi di razza all'indirizzo di un calciatore avversario, costringendo l'Arbitro ad interrompere la gara per circa un minuto e mezzo. Sanzione così determinata anche in ragione del fattivo adoperarsi della società nell'indurre i propri tifosi ad interrompere e non reiterare la condotta.

 

MERCATO - Pasquale Saccà pronto per una nuova avventura
SCUOLE CALCIO D'ELITE FIGC - Ecco la lista delle calabresi riconosciute dalla Federazione