Professionisti

SERIE C - RENDE, Momo Laaribi predica umiltà: "Dobbiamo tutti remare verso un unico obiettivo ed essere uniti"

11.10.2018 12:44

Momo Laaribi punta a riprendersi il Rende. Difficile farlo in mezzo ad un complesso che gira a mille, ma il gol di Catanzaro può davvero rialzare il morale del centrocampista italo-marocchino. 

 "La partita è stata aperta, abbiamo creato occasioni così come l'hanno fatto loro. Purtroppo l'espulsione ha inciso ma abbiam fatto la partita che ci aveva chiesto il mister: senza paura e senza timore, giocandoci le nostre chances", sottolinea Laaribi.

"Maggiore spazio in campionato? Più che per il gol spero di trovarlo impegnandomi di più in allenamento per dimostrare il mio valore. Poi il calcio è fatto di momenti in cui bisogna guardare. L'importante è essere uniti e remare tutti verso un unico obiettivo".

 

COPPA ITALIA ECCELLENZA - Gli accoppiamenti dei quarti di finale: andata il 17 ottobre
SERIE C - VIBONESE, infermeria piena per Orlandi: stop anche per Taurino e Silvestri