Serie D

SERIE D GIRONE I - LOCRI-ACIREALE 3-1, super amaranto, grande prova: la salvezza è possibile

25.03.2019 10:25

E' un Locri che dimostra carattere e grinta, ma anche una certa qualità. Tre punti di platino contro un'Acireale che si dimostra formazione d'alta classifica.

Manfrè porta avanti i siciliani dopo 6' con una splendida mezza rovesciata sulla quale Pellegrino prova a fare il miracolo.

Gli amaranto non demordono e macinano gioco. In sei minuti capovolgono la situazione. Pannitteri a sinistra è scatenato, triangolo con Libri, sfera per il classe 1999 (ex di turno) che mette sul primo palo dopo irrompe Siano che pareggia i conti. Al 27', altra giocata di qualità del Locri (giocasse sempre così....), palla ancora a Pannitteeri, velo di Trombino e De Marco da otto metri manda in porta.

Dopo un palo di Raucci su punizione, chiude i conti Trombino al 65', su assist (il terzo di giornata) di Pannitteri, palla in profondità, a tu per tu con Biondi lo fulmina con un preciso diagonale.

Secondo successo nel girone di ritorno per il Locri, che però giocando così può davvero sperare anche nella salvezza diretta.

LOCRI-ACIREALE  3-1

LOCRI: Pellegrino, Russo, Libri (68' Pagano), De Marco, Bacillieri, La Rosa (68' Foti), Siano, Cosentini (78' Costabile), Trombino (81' Varricchio), Strumbo, Pannitteri. Allenatore: Quattrone.

ACIREALE: Biondi, Iannò, Pantò (25' Di Pasquale-60' Lentini), Aprile, Gambuzza, Raucci, Savanarola, Sanna, Manfrellotti, Madonia, Manfré (73' Ruocco).. Allenatore: Romano.

MARCATORI: 6' Manfré, 21' Siano, 27' De Marco, 65' Trombino

ARBITRO: Giaccaglia di Jesi (Cremona-Pedroni)

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
SERIE D GIRONE I - CASTROVILLARI-TURRIS 1-1, rossoneri che peccato: tanti applausi ma un solo punto