Professionisti

SERIE B - CROTONE, Oddo dopo il pari contro il Carpi: "Non cerchiamo alibi, ma è un paradosso non aver vinto una gara del genere"

04.11.2018 20:08

Massimo Oddo, tecnico del Crotone, commenta così il pari casalingo contro il Carpi, che ha segnato il suo esordio sulla panchina rossoblù:

"Dispiace per i ragazzi, mi baso su quello che ho visto dalla panchina, ma credo che abbiamo fatto molto bene e tutti hanno cercato di fare quelle due-tre cose fatte in settimana. Se queste sono le premesse allora sono fiducioso, chiaramente ci sono gli errori, ma abbiamo creato 17 palle gol ed è paradossale averla pareggiata, anzi per me questa partita è una sconfitta. Il Carpi ha basato la partita sulle situazioni di ripartenza e sull'unica disattenzione abbiamo subito un gol evitabilissimo. In ogni caso, questa è una squadra che può arrivare molto lontano, dobbiamo solo lavorare giorno dopo giorno".

Sulla prestazione dell'arbitro: "Non mi attacco a nessun alibi, l'arbitro sarà giudicato dal designatore, io guardo solo alla prestazione dei miei calciatori. Se ad ogni passo falso o mezzo passo falso ci attacchiamo a qualcosa come l'arbitro, il campo o la pioggia, allora non ne veniamo fuori. L'arbitro può sbagliare come sbaglia un attaccante il gol. Io dico solo che ci sono quattro arbitri in campo e ad una sola persona può sfuggiere un episodio palese come quello di Simy, ma ci sono anche due guardalinee e un quarto uomo che possono dare una mano".

Qualche pecca dei suoi: "Dirò ai miei di essere più altruisti in alcune situazioni di possesso palla, sopratutto in gare come questo può essere decisivo".

Chiude Oddo: "Dobbiamo essere umili, in questo momento il nostro obiettivo è quello di accedere alla griglia playoff, poi vedremo. Siamo in ritardo, abbiamo 10 punti dalle prime e dopo appena 10 giornate, sono tantissimi. Vogliamo fare le cose fatte bene, passo dopo passo, lavorando e rimettendoci in carreggiata".

 

SERIE D - CASTROVILLARI-SANCATALDESE 2-1: rossoneri ok sotto la pioggia, decide Gallon
SERIE D - CASTROVILLARI, Marra nel post-gara: "Risultato importantissimo, avanti così"