Professionisti

SERIE C - LE PAGELLE della REGGINA: Conson decide il match

10.11.2018 18:43

di Valerio Romito

LICASTRO 6: Dopo il disastro all'esordio, si riscatta con un grande intervento salva-risultato su tiro ravvicinatissimo nel primo tempo

 

KIRWAN 6,5: È in crescita costante e continua da inizio stagione, ormai rappresenta una sicurezza

 

CONSON 7: Torna ai suoi livelli dopo la "vacanza" di Rende, preciso e puntuale per tutta la gara, da buon capitano provvede anche al gol vittoria

 

SOLINI 6: Pochi pericoli dalle sue parti, gestisce le fasi finali senza affanno

 

ZIVKOV 6: Apprezzabile soprattutto in occasione dei calci piazzati, dietro non soffre anche grazie alla pochezza degli avversari dal suo lato.

 

PETERMANN 6: Riproposto a sorpresa dal primo minuto, gioca una gara ordinata e senza sbavature DAL 67' FRANCHINI 6: Ormai riveste il ruolo di dodicesimo di lusso, e soprattutto lo fa efficacemente

 

ZIBERT 6: Da mezzala o da regista arretrato, è comunque un punto di riferimento per i compagni.

 

MARINO 6,5: È ormai pienamente recuperato e si sente, difficilmente uscirà dalle gerarchie; per lui anche un legno dalla grande distanza

 

TASSI 5,5: Stavolta tocca a lui lo "sgradito" compito di agire fuori ruolo sulla linea d'attacco, e ne risente DAL 57' EMMAUSSO 6: Nel finale si rivela utilissimo nel disturbare i centrali campani, ostacolandone le ripartenze.

 

SANDOMENICO 6,5: È indubbiamente l'elemento offensivo più pericoloso della rosa amaranto, cerca la conclusione in tutti modi possibili, unica pecca la mancanza del gol.

 

VIOLA 5,5: Vista la condizione ancora precaria, gioca soprattutto di sponda, ma troppo lontano dalla porta avversaria DAL 57' TULISSI 6,5: Costretto ad un utilizzo con il contagocce per motivi fisici, si dimostra decisivo nel far cambiare passo alla squadra, e non è una novità .

 

CEVOLI 6: Quasi volesse rispondere alle critiche per la pessima prestazione di Rende, la squadra stavolta cerca ossessivamente il gioco manovrato per quasi tutta la gara, anche se con scarso ritmo e, soprattutto, zero pericolosità sotto porta; nella ripresa, con i tre fantasisti sulla linea offensiva, la musica cambia ed arriva, piuttosto meritatamente, un successo preziosissimo.

 

 

SERIE C - REGGINA, Cevoli nel post-gara: "Troppo importante vincere"
PROMOZIONE GIRONE A - I risultati degli anticipi: pari in extremis del Sambiase, il Morrone aggancia la vetta. Tris Rossanese. LA NUOVA CLASSIFICA