Professionisti

SERIE C - REGGINA, Cevoli alla vigilia di Vibo: "Grande rispetto per i rossoblù, dobbiamo farci trovare pronti". I convocati: ok Conson e Baclet

27.04.2019 19:37

Roberto Cevoli, tecnico della Reggina, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di Vibo:

"Sappiamo che è una partita importantissima, perché è l'ultima e non ci sono eventuali possibilità di recuperare, poi perché ci potrebbe dare la possibilità di entrare nei playoff. E' una partita che racchiude tanti significati, affrontiamo una squadra che ha meno punti di noi, ma che certamente non avrà voglia di fare brutte figure, ma che sopratutto qualche piccola speranza di playoff ce l'ha: fossi in loro io mi giocherei sino in fondo ogni possibilità".

Continua sulla gara di domani: "Bisogna avere grandissimo rispetto della Vibonese e della partita, sarà difficilissimo. Dobbiamo farci trovare pronti. Non dobbiamo fare calcoli, dobbiamo pensare solo a vincere. Vanno comunque fatti i complimenti alla Vibonese, che da neo promossa ha fatto un grosso campionato".

Sulle scelte: "Abbiamo tante soluzioni, abbiamo recuperati tutti. Ora ragioneremo con il mio staff per valutare la situazione migliore per la gara di domani".

Sul tifo amaranto: "Non avevo dubbi sulla risposta del pubblico di Reggio, non mi sorprendono neanche gli undicimila contro la Casertana e se riusciremo a giocare il playoff in casa non voglio immaginare...".

Sul gioco della squadra: "La squadra in questo momento ha determinate caratteristiche e noi puntiamo a sfruttarle al massimo. Abbiamo una difesa che non è veloce e che se concede spazio alle spalle può soffrire. Davanti abbiamo grossa qualità e valutiamo tutti questi aspetti".

In caso di playoff: "Se riusciamo a raggiungere la post-season, avremo eventualmente 15 giorni per lavorare sotto diversi aspetti".

Sul futuro di Cevoli: "Di quello che è stato non voglio parlare, anche perché vogliamo fare più partite possibili- Il mio futuro è legato a tante cose. Sono molto contento del mio lavoro, lo ero prima e lo sono a maggior ragione adesso. Ma serve la ciliegina sulla torta. Il futuro dipende anche dagli altri, la continuità del lavoro è un grande vantaggio, per qualsiasi società. Ma non dipende da me e basta, i matrimoni si fanno in due. Bisogna essere concentrati sulle partite mancanti e nel caso in cui si faccia un bel playoff, potrà mettere qualche dubbio alla proprietà...".

 

I CONVOCATI PER VIBO - Sono in totale 24 i calciatori a disposizione di Cevoli per la sfida di Vibo:

Sono ventiquattro i convocati di Roberto Cevoli, tecnico della Reggina, per la gara di domani pomeriggio a Vibo Valentia. Tutti a disposizione i calciatori della rosa, eccetto i lungodegenti Maritato e Tassi:

PORTIERI: Confente, Farroni
DIFENSORI: Ciavattini, Conson, Gasparetto, Kirwan, Pogliano, Procopio, Redolfi, Seminara, Solini
CENTROCAMPISTI: Bellomo, Franchini, De Falco, Marino, Salandria, Strambelli, Zibert
ATTACCANTI: Baclet, Doumbia, Martiniello, Sandomenico, Tulissi, Ungaro

 

SERIE B - CROTONE, Stroppa dopo il colpo di Venezia: "Molto contento per i ragazzi"
SERIE C - CATANZARO, Auteri alla vigilia di Siracusa: "Prendiamoci il terzo posto, ce lo meritiamo". I convocati giallorossi: fuori solo Kanoutè