Professionisti

SERIE C - LE PAGELLE della REGGINA: esordio da sogno per Bellomo

20.01.2019 22:58

di Valerio Romito - CONFENTE 6,5: Praticamente mai impegnato, è bravo a farsi trovare pronto nell'unica occasione pugliese, peraltro insidiosa, della partita

 

KIRWAN 6: Rendimento ormai "standard", anche quando viene restituito alla difesa a quattro

 

CONSON 6: Attento e puntuale, non si lascia mai sorprendere

 

REDOLFI 6: Mantiene il buon momento di forma anche come con il nuovo schieramento 

 

SOLINI 6: "Esordisce" da terzino sinistro e non demerita

 

DE FALCO 6: Denota subito grande personalità, anche se sbaglia qualche appoggio di troppo, normale non conoscendo appieno i compagni DAL 75' SALANDRIA 6: Con il suo ingresso aumenta la pressione offensiva della squadra, è lui a rimettere al centro il pallone che risulterà decisivo 

 

ZIBERT 6,5: Ottima gara di raccordo tra i reparti, blocca e riparte senza sosta

 

TULISSI 5,5: Meno brillante del solito, forse soffre la presenza di un trequartista accanto DALL'83' TASSI S.V.

 

STRAMBELLI 6,5: Molto mobile e propositivo, si distingue anche per la qualità dei corner calciati, e non è poco DAL 75' UNGARO 5: Prova ad essere nuovamente l'uomo decisivo, invece commette un errore imperdonabile a pochi metri dalla porta

 

SANDOMENICO 6: Stavolta non trova la giocata decisiva, anche se per gli avversari resta uno spauracchio costante DAL 57' BELLOMO 7: L'esordio che tutti sognerebbero: gol decisivo in trasferta all'ultimo respiro sotto la curva amica, cosa chiedere di più 

 

VIOLA 6,5: Nel primo tempo, oltre a muoversi bene, è l'unico che impegna seriamente il portiere avversario che deve superarsi, esce forse immeritatamente DAL 57' DOUMBIA 6: Lascia già intravedere importanti doti fisiche, avrà certamente tempo e modo per farsi valere in questa categoria

 

CEVOLI 6: Ennesimo modulo "sperimentale", forse dettato dall'esigenza di far trovare posto a tutti gli uomini di qualità giunti e che ancora giungeranno; la vittoria arriva quando ormai non la aspettava più nessuno, ma onestamente appare meritata alla luce della tante occasioni sprecate.

 

SERIE D - LOCRI-ROCCELLA 1-0, prima vittoria del Locri in casa, decide il bolide di Costabile
REGGINA, ENTUSIASMO ALLA PRIMA CONFERENZA DI GALLO: "Non mi nascondo: voglio la serie A! Reggio Calabria piazza importantissima, la Lega Pro ci sta molto stretta"