CATANZARO-TRAPANI 1-2: esordio amaro per Pancaro, al "Ceravolo" vince il Trapani

11.03.2018 18:11 di Antonio Calafiore  articolo letto 147 volte
CATANZARO-TRAPANI 1-2: esordio amaro per Pancaro, al "Ceravolo" vince il Trapani

Anche il Catanzaro, così come la Reggina, perde in casa per 2-1. Al "Nicola Ceravolo" passa il Trapani, seconda forza del campionato. Esordio amaro per mister Pancaro, sostituto di Dionigi.

I padroni di casa passano ingiustamente in vantaggio dopo una buona mezz'ora di controllo e dominio della gara.

La gara si sblocca solo nei minuti finali del primo tempo ma, paradossalmente da quanto visto, il gol arriva dal Trapani. Polidori raccoglie un pallone da calcio d'angolo ed insacca Nordi. 

Giallorossi che iniziano a ritmo alto la seconda metà di gioco. Al 50' è rigore per gli uomini di Pancaro per via di un fallo in area su Onescu. Infantino realizza e pareggia i conti.

Neanche il tempo di esultare e, sette minuti dopo, Evacuo realizza il gol del definitivo 2-1 del Trapani.

Buona prestazione, brutta sconfitta. I calabresi che restano al 13° posto ed aspettano la gara di domenica prossima contro la Fidelis Andria.