DA PESCARA A PESCARA, COSENZA CREDICI: capitan Marulla aspetta il suo "erede"

11.06.2018 10:25 di CG Redazione  articolo letto 428 volte
DA PESCARA A PESCARA, COSENZA CREDICI: capitan Marulla aspetta il suo "erede"

Da Pescara a Pescara, quasi un segno premonitore.

26 giugno 1991, il gol di Gigi Marulla che abbattè la Salernitana dopo una battaglia estenuante e ora un'altra data da tramandare agli annali: il 16 giugno. Ma nello stesso stadio, nello stesso manto verde, con volti e occhi che potrebbero entrare nella leggenda del Cosenza Calcio.

Era lo spareggio per restare in B, questo vale per ritornare tra i Cadetti. 15 anni dopo, un'eternità dopo e mille peripezie.

Una città, un destino. Pescara può nuovamente essere dolce come non mai: il popolo rossoblù lo spera...