REGGINA-MONOPOLI 1-2: i pugliesi sbancano il "Granillo", amaranto in crisi di vittorie

11.03.2018 17:57 di Antonio Calafiore  articolo letto 154 volte
REGGINA-MONOPOLI 1-2: i pugliesi sbancano il "Granillo", amaranto in crisi di vittorie

Settima gara senza vittorie. La Reggina non riesce più a vincere, specialmente davanti ai propri tifosi. Tifosi che oggi sono accorsi in massa al "Granillo" (la maggior parte appartenenti alle scuole ed alle scuole calcio) per assistere al match contro il Monopoli.

I pugliesi si dimostrano più solidi e cinici degli amaranto che, paradossalmente, passano in vantaggio. Cross con il contagiri di Armeno per l'attaccante Bianchimano che insacca Bardini e realizza il suo ottavo centro stagionale.

Poi il pari di Genchi dalla distanza con un'esultanza che scaturisce i fischi e le polemiche dei tifosi di casa. L'ex Scienza indovina il cambio Magni che entra e sigla subito il gol vittoria a quasi quindici minuti dalla fine. 

Il "Granillo" fischia la squadra che offre un'altra prestazione insufficiente e non bella da vedere.