SERIE C - Verso Sicula Leonzio-Cosenza, mister Braglia: "Cerchiamo di prendere i playoff il prima possibile"

 di Massimiliano Casile Twitter:   articolo letto 106 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
SERIE C - Verso Sicula Leonzio-Cosenza, mister Braglia: "Cerchiamo di prendere i playoff il prima possibile"

Sfida importante per il Cosenza di mister Braglia alla ricerca di punti preziosi per poter scalare il maggior numero di posizioni e garantirsi il miglior piazzamento possibile in vista dei playoff. Dermaku e compagni saranno impegnati domani nella difficile trasferta di Lentini allo stadio "Angelino Nobile" contro la Sicula Leonzio. 

 

Alla vigilia del match ha parlato nella conferenza stampa pre-gara il tecnico dei rossoblù Piero Braglia, queste le sue dichiarazioni: 

 

 

«Perez e Loviso non partono con noi, scenderà Collocolo, Massimo tornerà in gruppo martedì, Leonardo ha una distorsione alla caviglia: grave, ma è pur sempre una distorsione. Col Catanzaro non abbiamo fatto una buona gara, inutile negarlo, dispiace per i tifosi ma eravamo bloccati e non abbiamo fatto nulla per creare problemi agli avversari. Spero di vedere qualcosa di diverso rispetto a prima, abbiamo provato qualcosa ma sarà sempre il campo a dire se faremo bene o faremo male. Ora dobbiamo cercare di migliorare per vincere le partite in casa, perché basterebbe questo per andare ai play-off. Anche noi abbiamo i mediani bassi che sono veloci, non sono solo loro ad avere giocatori con queste caratteristiche: loro sono una squadra in forma, ma in campo scenderemo anche noi. Con sei punti siamo ai play-off, quindi prima li facciamo prima possiamo lavorare per fare bene in vista di quelle partite, ma questo non significa che cerchiamo di fare solo quello: stiamo lavorando bene, abbiamo avuto qualche problema influenzale in settimana ma sono cose che si risolvono. Ho provato a mettere i ragazzi a quattro dietro in settimana, non mi convincono: questa non è una squadra che ho costruito da inizio campionato, ma quello che dobbiamo definire sono i messaggi che manda la squadra, cioè che da quando ci sono io siamo la miglior difesa del campionato, che nel Girone di Ritorno abbiamo perso solo due volte e che ci siamo tirati fuori dai guai»