SERIE D GIRONE I - I provvedimenti del Giudice Sportivo: tre giornate a Campilongo, una a Giampà. Due appiedati del Roccella

 di CG Redazione  articolo letto 136 volte
SERIE D GIRONE I - I provvedimenti del Giudice Sportivo: tre giornate a Campilongo, una a Giampà. Due appiedati del Roccella

Il Giudice Sportivo ha reso noti i provvedimenti relativi all'undicesima giornata del girone I della serie D:

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

Una giornata di stop: Serenari, Calabrese (Sancataldese), Tumminelli, Testardi (Acireale), Altobello (Vibonese), Chiochia, Tedesco (Roccella), Meringolo (Palmese)

 

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI:

Tre giornate di stop: Campilongo (all.Vibonese) "allontanato per condotta non regolamentare, alla notifica del provvedimento disciplinare entrava sul terreno di gioco e, con fare minaccioso si poneva a breve distanza dal viso del Direttore di gara e gli urlava espressioni offensive".

Una giornata di stop: Giampà (all.Roccella) "per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato".

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA':

UNA GARA DA DISPUTARE CON IL SETTORE RISERVATO AL PUBBLICO LOCALE PRIVO DI SPETTATORI: GELA CALCIO "per avere propri sostenitori ( circa 40) rivolto, per la intera durata della gara, espressioni dal chiaro contenuto discriminatorio per motivi di razza all'indirizzo di un calciatore avversario".