SERIE D - I VOTI dopo il GIRONE D'ANDATA, VIBONESE: la bufera estiva è un ricordo, l'alta classifica è una certezza

 di CG Redazione  articolo letto 728 volte
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
SERIE D - I VOTI dopo il GIRONE D'ANDATA, VIBONESE: la bufera estiva è un ricordo, l'alta classifica è una certezza

Nonostante una vicenda paradossale e probabilmente unica nel suo genere, la Vibonese ne è uscita senza grandissimi e disastrosi scossoni. La squadra si è messa diligentemente in riga e ha iniziato a macinare punti e a scalare posizioni, dopo essere partita nettamente in ritardo rispetto a tutte le altre concorrenti.

Nel bel mezzo, un discreto via vai di calciatori, le dimissioni di Campilongo, l'arrivo di Orlandi, il tour de force per recuperare le varie sfide, la strenua battaglia legale per riavere la C e chiudere a quota 31, al terzo posto, diciamo che è un mezzo successo.

Rosa tra le più forti del girone I (se non la più forte), al pari della società, solidissima a differenza di qualche altra concorrente diretta, l'unico parziale neo è il divario dalla fuggitiva capolista Troina, irresistibile comunque per tutte.

I passi falsi interni con Gelbison e Ercolanese, quelli fuori con Palazzolo e Isola Capo Rizzuto, rappresentano gli unici passi a vuoto di una squadra che annovera certamente l'attacco più forte della categoria (Bubas-Allegretti-Dorato, mamma mia...), che ha nelle proprie corde la pazza rimonta al primo posto: sempre se il Troina rallenterà un pò alla ripresa... La C si può riprendere sul campo.

VOTO - 7