SERIE D, PALMESE: altra bocciatura dalla Corte d'Appello Federale: "No restituzione quattro punti". Confermata pesante inibizione al patron Carbone

 di CG Redazione  articolo letto 314 volte
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
SERIE D, PALMESE: altra bocciatura dalla Corte d'Appello Federale: "No restituzione quattro punti". Confermata pesante inibizione al patron Carbone

Altra bocciatura per la Palmese dalla Corte d'Appello Federale. Il IV^ collegio, presieduto dal Prof. Pierluigi Ronzani, ha cassato il ricorso avverso i quattro punti di penalizzazione i 16 mesi di inibizione al patron Carbone, comminato dal primo grado della giustizia sportiva, a causa di varie vertenze con ex tesserati non saldate.

Nel dispositivo si legge: "...Il ricorrente lamenta la eccessiva severità del trattamento sanzionatorio riservatogli, invocando una più vantaggiosa applicazione del principio della continuazione tra i fatti ascritti, attesa la prossimità temporale di questi e la circostanza dell’avvenuto, sia pure tardivo, pagamento delle spettanze sancite.

La Corte Federale d’Appello ritiene che le doglianze non meritino accoglimento, dovendo ritenersi del tutto congruo alla negatività delle condotte osservate (anche in considerazione del numero dei casi di inadempimento delle determinazioni degli Organi più sopra richiamati) il regime punitivo siccome deliberato dal Tribunale Federale, che ha già fatto corretta ed adeguata applicazione, alle peculiarità della fattispecie, dell’istituto della continuazione e delle sue implicazioni".

 

PER CONSULTARE IL DISPOSITIVO IN MANIERA INTEGRALE, BASTA CLICCARE QUI (ultima pagina)