Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI FUTSAL COPPE    

Edizione provinciale di Cosenza


Promozione, Amantea consegnata al sindaco

Il presidente Nesi getta la spugna

Amantea senza futuro.

Il presidente Nesi ha consegnato il titolo nelle mani del Sindaco della cittadina, aprendo a numerose incertezze sul futuro.

Ecco la missiva consegnata dall'oramai ex numero uno del club blucerchiatoo:

Ill.mo Sindaco,

in qualità di presidente della società Calcio “A.C.D. Città Amantea 1927”, in nome e per conto della medesima ed a seguito delle riunioni societarie tenutesi in quest’ultimi giorni, con senso di dovere e nel rispetto degli impegni morali da tutti noi assunti,  purtroppo sono costretto e non avrei voluto  a ribadirLe  quanto dallo scrivente è stato rappresentato lo scorso anno dopo la fine del campionato di calcio.

Indubbiamente, ad oggi, per molti l’attuale situazione economica non è felice, tuttavia credo che non “coltivare”, attraverso  lo sport, questa nostra ricchezza di giovani, che fortunatamente abbiamo a disposizione, sia una irresponsabilità imperdonabile.

Sono, altresì, fortemente convinto delle potenzialità della nostra città, le quali potremo coglierle solo se riusciamo a sensibilizzare le persone facendo capire loro che con un minimo di sostegno economico, per molti anche detraibile ai fini fiscali, si possono raggiungere i giusti traguardi.

 Per ottenere ciò è di fondamentale importanza un’idea progettuale in cui si creano alleanze disposte ad attuare il progetto condiviso.

A  tale proposito voglio ricordare che già da qualche anno lo scrivente ha proposto un progetto Una piccola AZIONE per un sicuro e grande FUTURO della tua Squadra”, condiviso da tutti coloro che parteciparono alle relative riunioni, dimostrando, in quelle occasioni, la volontà di lavorare per la sua attuazione; purtroppo tale “vincolo morale”  stabilito con il proprio prossimo è stato disatteso dalla maggior parte dei partecipanti.

Ciò sopra esposto e considerato che, ad oggi, sfortunatamente, si continuano a vivere le stesse problematiche degli anni trascorsi, è necessario, per il prossimo futuro, sviluppare ufficiali alleanze al fine di individuare condivise relative soluzioni.

Allo stato attuale non sussistendo tali presupposti, sono costretto, contro ogni mio desiderio,  a restituire il mandato a me conferito per l’anno calcistico 2014 – 2015 con l’auspicio che gli annosi problemi possano essere, una volta per tutte, risolti al più presto,

avendo presente  che lo sport è un bene per tutta la comunità, quindi un bene comune, un diritto per i cittadini, un dovere per le Istituzioni.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/07/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione A, Juvenilia-Cotronei 1-1

Solo un punto per la Juvenilia, che perde l'occasione per agguantare il quarto posto in solitaria e andare a meno nove dal terzo posto. Il Cotronei prosegue la sua striscia di risultati utili, pareggiando nel recupero con Campagna....leggi
23/02/2015

PROMOZIONE A, Il commento della XXIII^ giornata

Gare di Trebisacce e Roggiano rinviate causa campi impraticabili, spazio alla vittoria della Promosport sul campo di un  San Fili sempre più in caduta libera. Ventitreesima giornata del girone A della ...leggi
23/02/2015

Promozione A, Promosport-San Lucido 4-0

La Promosport riscatta alla grande la sconfitta di sette giorni fa a Torretta, rifila quattro reti al San Lucido e sopratuto ritrova la seconda posizione in classifica. Una doppietta a testa per Iacoi e Petrone rega...leggi
16/02/2015

Promozione A, Trebisacce-Roccabernarda 4-0

La capolista non conosce ostacoli. I giovani del Roccabernarda tornano a casa con quattro reti sul groppone, ma sopratutto il poker rifilato ai ragazzi di Ortolini permette al Trebisacce di volare a più nove ...leggi
16/02/2015


PROMOZIONE A - La presentazione della XXII^ giornata

Girone A della Promozione giunto alla ventiduesima giornata. Dopo i due anticipi di ieri che hanno visto i successi di Juvenilia e Sporting Davoli, oggi in campo Trebisacce-Roccabernarda, Garibaldina-Roggiano e Promosport-San Luc...leggi
15/02/2015

Promozione A, Roccabernarda-Luzzese 0-3 a tavolino

Il Giudice Sportivo Territoriale ha accolto il ricorso della Luzzese in merito alla gara dello scorso 25 gennaio in casa del Roccabernarda, conclusasi sullo 0-0: vittoria a tavolino per la formazione di mister Rossi, che ottiene due punti preziosissimi n...leggi
12/02/2015


Promozione A, Roggiano-Trebisacce 3-3

Partita incredibile a Roggiano Gravina, il big match tra la seconda e la prima della classifica del girone A della Promozione si conclude sul 3-3. Tre volte avanti la squadra di Perrelli, tre volte raggiunta della capolista, sempre ...leggi
09/02/2015

Promozione A, Torretta-Promosport 2-1

Caduta pesante per la Promosport, che perde in casa del Torretta, giunto all'ottavo risultato utile di fila e oramai a rimorchio del gruppone, anche se pur sempre al penultimo posto. I lametini perdono una lunghezza dal Roggiano e ...leggi
09/02/2015


Promozione A, Trebisacce-Garibaldina 1-0

Basta una rete del solito Tuto a regalare al Trebisacce l'ennesimo allungo in testa. Una vittoria sofferta quella contro la Garibaldina per i ragazzi di Pacino, ma che vale tantissimo: a sette giorni dalla sfida in casa del Roggian...leggi
02/02/2015

Promozione A, Amantea-Filogaso 1-1

Il Filogaso continua nel periodo magro di risultati e vede oramai allontanarsi la possibilità di disputare i playoff. Ad Amantea, è beffa per i ragazzi di Sisi, in vantaggio per tutta la gara e raggiunti al novantesimo...leggi
02/02/2015


PROMOZIONE A - Trebisacce-Sant'Anna 4-0

Poteva sembra semplice, ma non lo era affatto. Il Trebisacce sfrutta appieno lo scontro diretto di Roggiano, fa il suo dovere e rifila quattro reti al fanalino di coda Sant'Anna. I giallorossi soff...leggi
26/01/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03662 secondi