SERIE A

SERIE A, Torino, Giampaolo: "Occhio al Crotone, serve concentrazione". I CONVOCATI

07.11.2020 19:47

Marco Giampaolo, tecnico del Torino, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partiota contro il Crotone, in programma domenica alle ore 15:

"A Genova abbiamo dimostrato di essere in crescita, ma ancora in affanno. La classifica ci vede ancora in fondo, in una posizione paludosa".

Sulla condizione di qualche ragazzo: "Abbiamo avuto molte gare ravvicinate, Zaza e Bremer sono convocati, ma stannon lavorando in differenziata".

Sulle scelte: "Abbiamo pochi calciatori, manderemo in campo la formazione che ci offre maggiori garanzie e anche i panchinari devono farsi trovare pronti. Non guardo la carta d'identità dei calciatori, guardo il lavoro sul campo, non ho paura di far giocare un ventenne".

Sulla gara contro il Crotone: "E' una partita molto difficile, la classifica del Crotone è assai bugiarda, è una squadra che ha idee, organizzazione, è una partita molto difficile: dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità, sopratutto dal punto di vista dell'aspetto mentale".

Sui miglioramenti che il Torino deve fare: "Dobbiamo scrollarci di dosso quella pokvere che a volte ritroviamo".

Sull'obiettivo della squadra: "Potevamo avere punti in più vero, però se non li abbiamo vuol dire che abbiamo sbagliato qualcosa. Non so dove può arrivare questa squadra, ma se saremo fidelizzati possiamo arrivare oltre le nostre possibilità".

Su Zaza e Millico: "Vengono da 20 giorni da divano, atleticamente non saranno al meglio. Oggi non ci possiamo contare, nei prossimi 15 giorni vedremo".

 

LA LISTA DEI CONVOCATI - Ecco la lista completa dei calciatori a disposizione per la gara contro il Crotone

PORTIERI: MILINKOVIC-SAVIC, ROSATI, SIRIGU, UJKANI

DIFENSORI: ANSALDI, BREMER, BUONGIORNO, LYANCO, MURRU, NKOULOU, RODRIGUEZ, SINGO, VOJVODA

CENTROCAMPISTI: GOJAK, LINETTY, LUKIC, MEITE, RINCON, SEGRE

ATTACCANTI: BELOTTI, BONAZZOLI, EDERA, VERDI, ZAZA

SERIE A, settima giornata, gli anticipi: Cagliari ok, Spezia travolgente, pari a Parma
SERIE C GIRONE C, Ternana travolgente nell'anticipo: LA CLASSIFICA