SERIE B

REGGINA, Toscano alla vigilia della gara di Coppa: "A Bologna con personalità". La lista dei convocati

26.10.2020 19:30

 

 

Il tecnico della Reggina, Toscano, intervenuto in una conference call alla vigilia della gara di Coppa a Bologna, ha toccato numerosi temi dell'attualità amaranto:

Analizzando tutta la gara col Pordenone abbiamo fatto un ottimo primo tempo, rischiando poco, creando occasioni da rete e tenendo il pallino del gioco e l’inerzia della gara. Nel secondo tempo non so se è stata stanchezza o abbiamo mollato dal punto di vista mentale e abbiamo concesso 15-20 minuti al Pordenone dove hanno sfruttato un’occasione e poi un eurogol di Ciurria. Negli ultimi minuti se stiamo più tranquilli creiamo i presupposti per poterla vincere. Il Pordenone ha corso di più nella ripresa? Magari quello che noi abbiamo speso nel primo tempo mettendo intensità e dopo tre gare in una settimana , loro lo hanno messo per quella parte del primo tempo. Dobbiamo, però, ancora migliorare nella gestione delle energie”.

Mini bilancio della prima parte di campionato: "Con un po’ di fortuna avremmo potuto avere qualche punto in più. La gara di domenica certifica che abbiamo un gruppo straordinario. Era la prima volta che andavamo sotto e l’abbiamo ripresa. Poi abbiamo provato anche a vincere. Sappiamo dove possiamo migliorare”.

Continua Toscano: "Dopo la gara con il Pordenone, siamo venuti a Bologna perché ci teniamo alla Coppa Italia, ci teniamo a far bene, a continuare a proporre buone prestazioni, come siamo andati a Benevento a giocarcela a viso aperto e con personalità, cosi faremo anche domani cercando di sfruttare le nostre qualità. Sappiamo che il Bologna ha tante qualità e ogni errore potremmo pagarlo caro, dobbiamo limitare gli errori e cercare di proporre quello sappiamo far bene".

Sulle scelte: "Sicuramente gli esterni hanno bisogno di riposare e Situm e Di Chiara stanno crescendo proprio per far rifiatare chi sta giocando tanto ma anche per iniziare a giocarsi le proprie chance. Dietro vedremo le condizioni di Cionek. Col Cosenza ha giocato con infiltrazioni, sabato ancora con il fastidio alla caviglia. E anche davanti Denis ha giocato molto. Farroni sarà tra i pali perché è un ragazzo che sta crescendo e per cui abbiamo grande fiducia”.

 

I CONVOCATI per LA GARA DI COPPA - Sono 24 i calciatori a disposizione di mister Toscano, tecnico della Reggina, per la gara di Coppa Italia a Bologna.

Nessuna novità rispetto ai calciatori presenti per la gara di Lignano contro il Pordenone

PORTIERI: Farroni, Guarna.

DIFENSORI: Cionek, Delprato, Di Chiara, Gasparetto, Liotti, Loiacono, Peli, Rolando, Rossi, Stavroupoulos.

CENTROCAMPISTI: Bianchi, Crisetig, De Rose, Faty, Folorunsho, Marcucci, Mastour, Situm.

ATTACCANTI: Bellomo, Denis, Lafferty, Vasic.

INDISPONIBILI: Plizzari, Rivas, Charpentier, Menez.

SERIE B, Cosenza: squadra di nuovo in campo in vista della Coppa
SERIE D, Cittanovese, Infantino: "Siamo contenti, ma dobbiamo recuperare gli infortunati"