Cosenza

SERIE B, Cosenza, Occhiuzzi: "Aspettiamo i gol dei nostri attaccanti"

07.12.2020 00:59

Roberto Occhiuzzi, tecnico del Cosenza, ha parlato dopo il pari di Vicenza:

"Volevo un attacco con tre ad attaccare la profondità, avevo solo un cambio a centrocampo e magari Bahlouli poteva fare anche la mezz'ala. Su questo campo preferivo qualcuno che sapesse attaccare la profondità"

Continua Occhiuzzi: "Noi ci alleniamo sempre per fare la gara. É vero che non capotalizziamo certe occasioni da gol, ma semplicemente dobbiamo continuare a lavorare. Il pareggio é piú che meritato. Nel primo tempo abbiamo iniziato bene, poi sapevamo che potevano tenerci bassi e cosî é stato nella seconda parte del primo tempo. Ad inizio ripresa abbiamo fatto molto meglio, soprattutto in pressione"

Sul rendimento offensivo: "Chiediamo i gol dagli attaccanti, non vedo l'ora che possano sbloccarsi, per loro é importante. Devo metterli nelle condizioni di fare al meglio. Siamo una squadra che crea tanto, anche a Vicenza. Conta avere equilibrio, conta avere la voglia di giocarsi le gare in ogni campo e contro qualsiasi avversaria".

Su Baez: "Lui si impegna e si sacrifica tanto, molte squadre lo vorrebbero. Chiediamo tanto a lui, perchè é un giocatore con tante qualità".

Sul modulo: "Questa squadra può giocare anche a quattro dietro, ma a mio avviso dobbiamo continuare a lavorare sulle certezze che abbiamo. Io devo valutare tutte le ipotesi alternative".

SERIE C GIRONE C, Casertana ok nel posticipo: LA CLASSIFICA AGGIORNATA
SERIE A, "Il Crotone fa scena muta davanti a Gattuso, il Napoli ne fa 4"