SERIE A

SERIE A, verso Crotone-Spezia, Italiano: "Dobbiamo sempre essere umili"

11.12.2020 14:51

 

Alla vigilia della trasferta di Crotone, mister Vincenzo Italiano commenta la prossima sfida degli aquilotti: "C'è rammarico per non aver ottenuto punti nell'ultima gara, dispiace esser usciti dal campo battuti dopo una prestazione davvero ottima; la strada però è quella giusta, l'approccio e l'atteggiamento che stiamo avendo è quello che ci serve".

Continua Italiano: "Ci aspettano settimane in cui si giocherà spesso e quindi tutti saranno chiamati in causa; sarà un dispiacere dover lasciare a casa qualcuno, ma con una rosa ampia è inevitabile che sia così. Abbiamo tante scelte e questo per noi deve essere un valore aggiunto. Pobega e Verde stanno bene, saranno entrambi a disposizione a Crotone; son due giocatori di grande livello che ci fa davvero piacere ritrovare dopo un ottimo avvio di stagione".

Sottolinea Italiano:  "Un partita come le altre, ma che per noi vale tanto. È presto per fare tabelle, ma dobbiamo fare punti perché muovere la classifica ora è importante. Noi dobbiamo continuare sulla strada intrapresa, siamo migliorati e abbiamo preso confidenza con questa categoria, ma non dobbiamo mollare. Per noi sono tutte big, sono squadre attrezzate che partono sicuramente con un vantaggio, che sia il Crotone o che sia la prima in classifica. Se dovessimo sbagliare atteggiamento e approccio, allora è normale che soffriremo".

"Stiamo prendendo confidenza con la categoria, la crescita è costante, sotto tutti i punti di vista, ma dobbiamo sempre mantenere umiltà e ricordarci che in Serie A si incontrano ogni giornata avversari molto forti. Vedo che i ragazzi sono maturati e perciò son convinto che l'attitudine della squadra anche domani sarà quella giusta".

SERIE A, Crotone, parla Stroppa prima dello Spezia: "Se vinciamo è la svolta"
SERIE B, Cosenza, Occhiuzzi alla vigilia della Reggiana: "Squadra in crescita"