SERIE C

SERIE C, le pagelle del Catanzaro: Di Massimo punge, bene la difesa

11.11.2020 19:53

 

Le pagelle del Catanzaro dopo la gara contro il Teramo:

BRANDUANI 6 - Corre pochi pericoli, è molto attento.

RICCARDI 6,5 - Si è preso la maglia da titolare e non vuole mollarla: altra prova positiova.

FAZIO 6,5 - Dirige con sicurezza la retroguardia: il Teramo non riesce a fare male.

MARTINELLI 7 - Gran lavoro in difesa, ma anche bravo a far iniziare l'azione. Fondamentale.

CASOLI 6 - Ci prova con diligenza ad applicarsi nella doppia fase, rischia qualcosa in non possesso, ma comunque è sempre presente.

VERNA 6,5 - Si prende in mano il centrocampo e anche a due si conferma calciatore di categoria.

RISOLO 6 - Buona prestazione, lavora con diligenza e non viene meno alle indicazioni del suo tecnico. (dall'91' BALDASSIN sv)

CONTESSA 6,5 - Fattore per la sua squadra. Velocittà, preciso, attento, copre bene: altra grande prova. (dal 91' PINNA sv)

CARLINI 7 - Il gol vale mezzo voto in più, continua a rivelarsi il centro di gravità permanente del Catanzaro. (dal'80' CORAPI sv)

DI MASSIMO 7 - L'assist e tanto lavoro in zona offensiva, si muove tanto e non gli avversari soffrono parecchio. (dall'80' DI PIAZZA sv).

EVACUO 6 - Non riesce a giocare molti palloni, ma quando viene servito dai compagni si rende pericoloso dalle parti di Lewandowski. (dal 63' CURIALE 6 - Buono il suo impatto con la gara, si divora il 2-0.)

 

CALABRO 6,5 - La sua squadra si mostra solida e pungente davanti, praticamente già assestata. Ha individuato i suoi titolari e le mosse tattiche per fare male alle avversarie. Ora attende la crescita fisica dei vari Garufo, Baldassin, Di Piazza e Altobelli: con questi quattro al meglio sarà un grande Catanzaro.

SERIE C GIRONE C, i risultati della decima giornata: Ternana ancora ok, primo hurrà Palermo
SERIE A, Crotone: la squadra torna al lavoro. Attesa per il tampone di Molina