SERIE C

SERIE C, "Caffo in ospedale, ma la Vibonese con il Potenza giocherà"

14.11.2020 12:23

"Caffo in ospedale, ma la Vibonese con il Potenza giocherà", si legge su Gazzetta dello Sport, pagine regionali.

"La Vibonese è in ansia. Nell’affollato reparto di Malattie infettive dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia c’è ora anche il presidente Pippo Caffo, risultato positivo al Covid-19 la scorsa settimana. Un ricovero consigliato in via precauzionale dall’equipe medica che ha in cura il massimo dirigente rossoblù il quale ai suoi più stretti collaboratori ha detto di stare bene e di avere solo un po’ di tosse. Salgono quindi a due i ricoveri tra i tesserati della Vibonese. Nello stesso reparto si trova da oltre una settimana un dirigente le cui condizioni sono in progressivo miglioramento.

Intanto sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati nella giornata di giovedì. Aumentano i negativizzati. Dopo Bachini e Laaribi hanno sconfitto il virus altri tre giocatori e, nella giornata di ieri, un altro componente del gruppo-squadra è risultato negativo al test di controllo. Un lento ritorno alla normalità che si tornerà a respirare domenica pomeriggio quando il «Luigi Razza» riaprirà i battenti per la sfida con il Potenza. La gara si giocherà regolarmente e, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, stavolta non ci saranno rinvii.

La Vibonese dovrà comunque rinunciare allo squalificato Statella, a cinque giocatori ancora positivi e, probabilmente, anche a quelli appena negativizzati. Tra l’altro non è chiaro chi dirigerà la squadra dalla panchina visto che tra i contagiati ci sono pure tre componenti dello staff tecnico. La squadra vede la luce in fondo al tunnel ma davanti ha un vero e proprio tour de force. Nelle prossime tre settimane i rossoblù saranno chiamati a giocare praticamente ogni tre giorni. Il Potenza sarà solo la prima di una serie di partite ravvicinate: mercoledì si andrà al Massimino per affrontare il Catania e, poi ancora, trasferta a Monopoli, recupero casalingo con il Foggia (25 novembre), sfida alla Ternana e trasferta a Caserta (2 dicembre)", si legge sul quotidiano sportivo.

SERIE A, Milan: Pioli positivo al Covid-19
SERIE A, "Il Crotone regala i tamponi ai cittadini più bisognosi"