SERIE B

SERIE B, Chievo-Reggina, Aglietti: "Vittoria voluta a tutti i costi"

12.12.2020 00:32

 

 

Alfredo Aglietti, tecnico del Chievo Verona, ha commentato in sala stampa il successo dei suoi contro la Reggina:

"Abbiamo preparato la gara in una certa maniera, inizialmente loro erano molto chiusi e ci voleva molta pazienza. Dopo il primo gol abbiamo avuto qualche spazio in più, sopratutto centralmente, sono stati bravi i ragazzi abbiamo sempre avuto il pallino del gioco e non abbiamo mai corso pericoli, tranne il palo di Lafferty. Sono contento però da domani nuovamente testa bassa e lavorare".

Clivensi che cancellano i due ko contro Lecce e Frosinone:"Non c'era bisogno di risposte, bisogna avere un equilibrio nelle vittorie e nelle sconfitte. I ko contro Lecce e Frosinone abbiamo perso per colpa nostra, ma a livello di prestazione abbiamo dato il nostro, abbiamo perso un pò di concentrazione. Stasera non è mancata, dobbiamo mantenere questa concentrazione e questa rabbia di portare a casa i risultati, questo deve essere l'atteggiamento: c'è un'identità e si vede".  

Chievo vincente e senza gol subiti: "Sino a due partite fa eravamo la migliore difesa. Anche nelle sconfitte dobbiamo trovare delle positività. Quando difendiamo così attenti e concentrati è un bene, abbiamo ancora una volta creati tantissimo, altre volte abbiamo parecchio sottoporta, stasera non ci possiamo lamentare. Il gruppo sta facendo molto bene, tutti rispondono sempre presente, tutti devono sentirsi importanti e tutti sono importanti. Speriamo di recuperare Obi e Giaccherini".

 

MARGIOTTA: "PARTITA BEN PREPARATA IN SETTIMANA" -  Francesco Margiotta, attaccante del Chievo Verona, autore di una doppietta contro la Reggina, ha parlato nel post-gara:

"I gol li abbiamo preparati in settimana, fa piacere ottenere i riscontri sul campo. Sono contento per la prestazione, volevamo vincere e ci siamo riusciti".

Continua Margiotta, che parla del campionato cadetto: "Ci sono tante squadre che possono lottare per la serie A. Farà la differenza la mentalità e la continuità. Possiamo giocarci le nostre chance per la promozione in massima serie".

SERIE B, Reggina: silenzio stampa dopo il ko di Verona
SERIE C GIRONE C, al via la quindicesima giornata: c'è Juve Stabia-Potenza