Castrovillari

SERIE D, Castrovillari, Arcidiacono: "Che peccato: dominiamo ma non concretizziamo"

21.12.2020 18:03

 

Giovanni Arcidiacono, ds del Castrovillari, ha parlato del ko rimediato dai suoi sul campo dell'ACR Messina, come riporta messinanelpallone:

"Da quando è iniziato il campionato, dominiamo le partite ma non concretizziamo. Oggi siamo venuti a Messina facendo lo stesso per tutta la gara e c'è stato l'episodio del rigore. Alla squadra non si può dir nulla, ci vorrebbe un po' di cattiveria in più in area. Con il tempo miglioreremo"

La classifica non è quella sperata: "Paghiamo diversi pareggi interni, anche lì purtroppo non siamo riusciti a far gol. Mi sembra che nella partita odierna, davanti a una squadra accreditata per il salto di categoria, si è visto lo stesso copione. Giochiamo bene, siamo aggressivi a centrocampo, ma in attacco non ci facciamo valere come dovremmo. Il campionato è equilibrato e avvincente, senza una squadra in grado di prevalere a mani basse sulle altre. Naturalmente, dato il periodo, agli infortuni si aggiungono le assenze per via del Covid e queste ulteriori variabili livellano le sfide. Così capita di trovare un mese una formazione in grado di prendere margine e sfruttare a proprio favore le situazioni e trenta giorni più tardi scenari ribaltati. La storia, credo, sarà questa fino al termine".

Parentesi anche sul mercato, destinato a non sconvolgere gli equilibri: "Influirà fino a un certo punto. Con un clima simile fare investimenti diventa complicato e per le società non è semplice a livello economico. Gli incassi latitano, come le sponsorizzazioni e i movimenti dei calciatori ne risentiranno"

SERIE D, San Luca, Cozza: "La squadra ha messo personalità"
SERIE D, Rende, Napoli dopo ilo ko nel derby: "La società conosce le esigenze"