SERIE C

SERIE C, Casertana-Foggia 0-2: colpo rossonero al Pinto

04.11.2020 18:59

 

Dare continuità alla vittoria del derby: era questo l’obiettivo dei ragazzi di mister Marchionni, che fanno segnali di crescita al Pinto di Caserta, espugnato meritatamente.
Primo tempo importante dei rossoneri, scesi in campo con la giusta garra e determinazione, che passano in vantaggio con Rocca (su rigore procurato da Naessens, costretto poi ad abbandonare il campo per un brutto dallo di Buschiazzo) e creano almeno tre nitide palle gol, non capitalizzate al meglio.
Ancora meglio la ripresa, dominata dal Foggia che prima raddoppia con Vitale (che finalizza l’assist perfetto di Di Jenno) e poi crea palle gol in serie con Ibou Balde, Garofalo e Rocca, che colpisce l’incrocio dei pali. C’è il tempo per l’esordio in prima squadra del 2002 Pompa, prima del triplice fischio finale.

CASERTANA-FOGGIA 0-2

F.C. CASERTANA: Avella; Cirillo, Buschiazzo, Carillo; Setola, Icardi, Bordin (13’st Matese), Valeau (1’st Varesanovic); Pacilli (24’pt Cuppone), Castaldo, Fedato (13’st Cavallini).
A disp. Dekic, Zivkovic, Longobardo, Petito, De Sarlo, De Vivo, De Lucia. All. Federico Guidi

CALCIO FOGGIA 1920: Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Del Prete; Di Masi, Vitale (21’st Garofalo), Gentile (43’st Raggio Garibaldi), Rocca, Di Jenno (43’st Pompa); D’Andrea (21’st Ibou Balde), Naessens (14’pt Dell’Agnello).
A disp. Vitali, Ndiaye, Curcio, Germinio, Moreschini, Morrone, Regoli. All. Marco Marchionni

ARBITRO: Marco Ricci di Firenze (Vitali-Salvalaglio-IV uomo Cavaliere)

MARCATORI: 9’pt Rocca rig. (F), 9’st Vitale (F)

AMMONITI: Carillo, Buschiazzo, Setola, Matese (C); Gentile (F)

SERIE D, Acireale, Pagana amaro: "Ci sarà lo stop della D, troppa confusione"
SERIE B, COSENZA-BRESCIA: le ultime dalle sedi. Rondinelle ritrovano Donnarumma