SERIE C

SERIE C, Gazzetta dello Sport: "Ternana di lusso: è pokerissimo con il Catanzaro"

02.11.2020 10:27

"Ternana di lusso: è pokerissimo con il Catanzaro", scrive Gazzetta dello Sport nelle pagine dedicate alla serie C.

"Cinque gol al Catanzaro, una delle grandi del campionato, quarta vittoria di fila, 19 gol in 8 partite. Per la Ternana capolista è festa grande. Le cifre fotografano forza e caratteristiche della squadra di Lucarelli. Una squadra votata all’attacco, aggressiva nel pressing, spregiudicata con due terzini che sostengono i quattro giocatori offensivi, in mezzo Palumbo a dettare i tempi. Il Catanzaro ne ha fatto le spese. Ha incassato il primo gol di Partipilo dopo 17’, ha protestato per un presunto fuorigioco, ma ha continuato a subire rischiando sulle incursioni dello stesso Partipilo e Defendi, sulle invenzioni di Palumbo e Falletti. Calabro vista la mal parata dopo mezz’ora ha fatto due cambi. Con l’ex Verna ha dato sostanza al centrocampo, con Di Massimo ha aggiunto un attaccante arretrando Casoli. Il pareggio è arrivato su rigore (Boben su Di Massimo) firmato da Carlini, poi Fazio ed Evacuo hanno sfiorato il sorpasso.

Nel secondo tempo ed è cambiata la Ternana. Non negli uomini ma nella determinazione, nella qualità e nella velocità. Falletti ha dato il via al 7’, Palumbo ha ribadito al 14’. Il Catanzaro ha mollato e la Ternana ha continuato ad attaccare facendo fare bella figura a Branduani che qualche gol l’ha evitato. Ma quando Palumbo ha armato il destro di Raicevic è calato il sipario sulla sfida che si poteva immaginare più equilibrata. Ultimo protagonista Ferrante: su rigore si è aggiunto alla lista (11) dei goleador di un Lucarelli che continua ad andarci con i piedi di piombo. Niente euforia", l'analisi del quotidiano sportivo.

Voto 6 per i soli Branduani, Corapi, Casoli, Evacuo e Di Massimo.

SERIE B, Gazzetta dello Sport: "La SPAL ora c'è: Menez espulso, Reggina battuta"
SERIE C, Vibonese: attesi test ulteriori controlli anti-Covid