Catanzaro

SERIE C, le pagelle del Catanzaro: Evacuo si sblocca, difesa sotto pressione

06.12.2020 19:46

 

 

Le pagelle del Catanzaro dopo il successo sulla Turris:

 

BRANDUANI 6 - Viene beffatyo da Esempio, ma senza colpe.

RICCARDI 5,5 - Difesa tutt'altro che irreprensibile, piccolo passo indietro anche pèer lui (dal 45' EVAN'S 6,5 - Basta solo uno scatto per mettere la gara sui binari giusti.)

FAZIO 5,5 - Troppi rischi corsi dalla squadra di casa, la Turris mette in mostra i limiti della retroguardia.

PINNA 6 - Presidia bene la sua posizione, certamente è un ruolo non del tutto adatto alle sue caratteristiche.

GARUFO 6 - Il palo in avvio, poi tanta legna per la sua squadra, senza grossa qualità tecnica.

VERNA 6 - Alla fine porta a casa la prova, ma certamente paga dazio alla stanchezza. Entra nell'azione del gol del pari. (dal 73' ALTOBELLI sv)

RISOLO 6,5 - L'anima del centrocampo e trova anche il gol del pareggio. Poi esce per fare spazio a Carlini. (dal 45' CARLINI 6,5 - Trascina la sua squadra al successo. Ha un passo diverso rispetto a tutti gli altri.)

CASOLI 6 - Grande sacrificio, gran lavoro, regala a Di Massimo la palla del 2-1.

CORAPI 6 - Non è al massimo e si vede. Calabro lo vede più da trequartista che mediano. Deve recuperare la condizione.

DI MASSIMO 5,5 - Si fa sempre trovare pronto, ma manca la cattiveria sottoporta: imperdonabile il gol fallito ad inizio ripresa. (dal 57' DI PIAZZA sv)

EVACUO 6,5 - Il gol pesa un quintale. Finalmente fa il suo dovere, ci mette la zampata giusta e permette alla sua squadra di strappare un successo importante (dall'87' CURIALE 6 - Il gol gli mancava e trova un tacco spettacolare.)

 

CALABRO 6 - Qualcosa da rivedere dopo questa gara che però lancia la sua squadra al quarto posto a tre dal Teramo terza forza del torneo. Però il suo Catanzaro è una realtà solida del girone C e se l'attacco inizia davvero a carburare ci si può divertire sotto i Tre Colli.

SERIE C GIRONE C, Casertana ok nel posticipo: LA CLASSIFICA AGGIORNATA
SERIE A, Crotone-Napoli 0-4: il tabellino della gara