Reggina

SERIE B, Reggina, Toscano: "A Verona per dare continuità di risultati"

10.12.2020 18:38

 

 

Domenico Toscano, allenatore della Reggina, ha parlato alla vigilia della partita sul campo del Chievo Verona:

"Ho una fiducia in questi ragazzi, si allenano sempre bene, ci tengono tanto. Dobbiamo insistere sullo spirito ritrovato, che è quello di Monza e quello di sabato, solo in quel modo puoi dare continuità ai risultati. Bisogna capitalizzare la prova di Brescia".

Reggina non ancora perfetta, ma si lavora: "Quando ci allunghiamo con i reparti, rischiamo di prestare il fianco all'avversaria. Il Brescia è una squadra forte, ma sabato abbiamo portato dalla nostra gli episodi. Anche a Monza potevamo fare risultato. L'equilibrio della squadra è migliore e magari paghi sulla pericolosità offensiva".

Sulla situazione legata ad acciaccati e infortunati: "Menez ha intensificato il suo lavoro, ci auguriamo di averlo lunedì, altrimenti per la prossima gara: il suo recupero procede bene. Faty, Charpentier e Rossi sono ancora indisponibili. Per il centrocampista servono altre settimane, ha subito una lesione importante".

Sulle scelte: "Poter avere la varietà di scelta è importante. Cercheremo di fare le valutazioni giuste, affrontiamo una squadra che viene da due sconfitte, ha un'identità di gioco precisa. Ho diversi dubbi di formazione, vedremo domani mattina e prenderemo le decisioni definitive. Mi piacerebbe avere tutti a disposizione per capire quale possa essere il vestito giusto per la squadra, ribadisco che la nostra è una buona squadra".

Sulla posizione di Crisetig: "E' meno nel vivo del gioco, ma può sfruttare alcune sue doti. Ci vuole un pò di tempo per trovare l'intesa giusta con gli altri due centrocampisti. Però ha fatto gol, è importante".

Su Denis: "Gli ho chiesto di presidiare di più l'area di rigore e avvicinarsi alla porta".

LEGA PRO, Regolamento del Fondo di Sostegno ai club: ecco tutti i dettagli
SERIE B, verso Chievo-Reggina, Aglietti: "Gara contro amaranto fondamentale". I CONVOCATI