CALABRIAGOL LIVE

LIVE CALABRIAGOL! PORDENONE-REGGINA 2-2, FINALE: amaranto strappano un punto

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5 o EFFETTUARE IL REFRESH

24.10.2020 13:44

 

 

FINALE! La Reggina evita il ko grazie al gol al 90' di Folorunsho, con deviazione decisiva di Bassoli. Risultato giustp, la Reggina non meritava assolutamente il ko

Botta dalla distanza del numero 90, deviazione di Bassoli che mette fuori causa il portiere di casaPerisan, 2-2 Reggina!!!

89' - GOOOOOOOOOOOOLLLLLLL REGGINA!!!!! 2-2!!!!!

Situm sta giocando a sinistra

86' - Abbattista chiude ancora gli occhi su un netto fallo su Di Chiara quasi al limite. le lamentele di Tesser hanno avuto effetto.

85' - SOSTITUZIONE PORDENONE, fuori Ciurria, in campo Mallamo.

84' - Bella apertura di Folorunsho dalla destra verso il versante opposto, bravo Vogliacco nella diagonale.

82' - SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Loiacono, in campo Situm. Era l'ultimo cambio utilizzabile da Toscano.

80' - Ultimi 10' alla conclusione, Pordenone classica squadra di B, falloso, rognosa, teatrante. Grande rammrico per l'errore di Bianchi al 45', sullo 0-2 era tutt'altra gara.

77' - Doppio corner di fila per i Ramarri, sul secondo colpo di testa sull'esterno della rete di Diaw su traversone di Ciurria.

75' - SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Bellomo, in campo Mastour.

74' - AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Di Chiara che ferma la ripartenza dei Ramarri.

72' - AMMONIZIONE PORDENONE, giallo per Misuraca che mette le mani in faccia a Vasic.

69' - GOL PORDENONE! Ciurria tira una botta da fuori area con il sinistro, i Ramarri passano in vantaggio, Guarna non può davvero nulla.

67' - SOSTITUZIONE PORDENONE, fuori Magnino, in campo Misuraca.

66' - Fallo netto su Rolando da parte di Barison da posizione interessante, Abbattista si perde il fischietto.

65' - Reggina che adesso ha ripreso campo e coraggio, Bellomo prova a trascinare i suoi compagni, bene anche l'ingresso di Folorunsho.

62' - Pordenone che ha la PippiteInzaghi, ad ogni contatto un tuffo e una sceneggiata napoletana, per fortuna Abbattista è sin qui in ottima giornata.

60' - Gran lavoro di Folorunsho al limite dell'area, il numero 90 resiste ad una carica, prova la conclusione ma trova l'opposizione vincente di Barison.

Toscano prova a dare una scossa alla sua squadra, entrata male dopo l'intervallo.

57' - TRIPLO CAMBIO REGGINA, fuori Bianchi, Denis e Liotti, in campo Folorunsho, Vasic e Di Chiara.

55' - Gli amaranto provano a rispondere con un'iniziativa insistita, con incursione di Bianchi, traversone di Liotti e respinta della difesa, più ulteriore traversone di Bellomo, la difesa però è attenta.

54' - Conclusione di Giacomo Calò da 30 metri: respinta di Guarna in angolo. Reggina in apnea.

La Reggina non ha impattato bene la ripresa, Pordenone che invece ha alzato il proprio ritmo.

52' - Traversone dalla sinistra di Ciurria, Magnino non arriva ad impattare la sfera da due passi da Guarna.

50' - AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Thiago Cionek per un intervento pericoloso su Calò.

Verticale dentro l'area per Diaw, che punta Loiacono, poi Cionek ostacola il compagno e l'attaccante di casa calcia a botta sicura, trovando il pareggio. Risultato ingiusto.

49' - GOL POERDENONE! Diaw fa 1-1

48' - Tentativo da limite di Ciurria, Guarna blocca sicuro.

Butic è una punta, a questo punto dovrebbe arretrare sulla trequarti Ciurria.

46' - AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Rolando che entra a gamba alta su Magnino a metà campo.

SOSTITUZIONE PORDENONE, fuori Scavone, imn campo Butic.

SECONDO TEMPO AL VIA! Prima palla affidata al Pordenone

 

FINE PRIMO TEMPO! Reggina meritatamente avanti all'intervallo grazie al gol di Liotti al 13'

45' - BIANCHI SFIORA IL BIS!! Girata di Niccolò Bianchi da due passi su sponda di Denis: fuori di un nulla! Che occasione!

Non ci saranno minuti di extra-time.

Vogliacco raccoglie una respinta della difesa e batte da posizione defilatissima, pallone deviata in corner da Bianchi.

40' - AMMONIZIONE REGGINA, giallo a Bellomo per reiterata trattenuta a Calò. Sanzione severissima da parte di Abbattista, che sin qui ha ben diretto.

39' - Furbizia di Bassoli che trattiene per la maglia Lafferty, lanciato in ripartenza, l'esperto centrale del Pordenone sta soffrendo parecchio.

38' - Gran chiusura di Delprato su Diaw, che era sfuggito alla guardia di Cionek.

Falasco prova ad avanzare il suo raggio d'azione, Rolando deve cercare di contenere il laterale che ha già fornito due assist vincenti per i compagni.

36' - Gran serpentina di Diaw sulla sinistra, l'attaccante entra in area e poi il solito Loiacono mura il tentativo di conclusione in porta.

Gara molto fisica e spigolosa, l'impressione è che il Pordenone abbia qualche difficoltà atletica e prova a metterla in gazzarra.

31' - Gran duello tra Lafferty e Bassoli, ma il difensore di casa fatica a tenere lo strapotere fisico dell'attaccante nordirlandese.

Bellomo guarda con una certa attenzione, in fase di non possesso, Calò: grande prova del numero 10 amaranto.

29' - Buona chiusura di Vogliacco su una verticale di Bianchi dal centro verso sinistra per Liotti: il laterale amaranto poteva andare via solo verso la porta.

27' - Bellomo reclama un tocco di mano in area da parte di Barison, ma il difensore di casa la tocca con il corpo.

Bellomo, come nell'azione del gol amaranto, agisce sopratutto sulla destra, non a caso due tentativi di traversone al centro da quel versante, la difesa dei Ramarri è attenta in questa circostanza.

24' - Gara molto spigolosa, il Pordenone prova ad aumentare i giri del motore.

22' - Gran chiusura di Cionek su una verticale sulla trequarti di Scavone, Guarna poi allontana.

21' - Reggina che sin qui ha rasentato la perfezione. Provano ad essere più partecipi sia Lafferty che Denis.

19' - Conclusione di Lorenzo Crisetig dal limite, dopo ottima percussione di Bellomo a sinistra, palla contrata in corner dalla difesa di casa. Poi angolo senza esito.

17' - Diaw prova a fare tutto da solo, entra in area, ma Loiacono non gli lascia spazio e scampo. Poi l'attaccantye si tuffa in area alla ricerca del rigore, l'arbitro non abbocca.

Reggina che gioca con grande autorità e attenzione.

Gol di Daniele Liotti! Piattone da due passi di Liotti, che insacca sul secondo palo su traversone di Bianchi dalla destra, terza rete stagionale lui!! 0-1 Reggina!

13' - GOOOOOLLLLLL REGGINA!!! LIOTTI!!!

I due attaccanti di casa cercano di attirare fuori Loiacono e Delprato. Deve fare attenzione sopratuitto quest'ultimo, considerando che Ciurria è molto mobile e tende ad allargarsi e arretrate parecchio.

11' - Conclusione di Alessandro Vogliacco da lontano, pallone che trova il corpo di Magnino e termina a lato. In precedenza, ottima sponda di Ciurria in anticipo su Delprato.

In questa fase, Scavone mezz'ala a sinistra e Zammarini sulla trequarti alle spalle di Ciurria e Diaw.

10' - Conclusione di Nicola Bellomo, che controlla sulla trequarti e calcia di destro dal limite, blocca facile Perisan.

9' - Bravo Diaw ad andare via a Cionek sulla trequarti, palla larga a destra per Ciurra, traversone telefonato per Guarna,

Avvio di personalità della Reggina, che prova a fare la gara. Traversone dalla destra di Bianchi per Denis, bravo Barison a contrare il tentativo del Tanque.

5' - Rischia il giallo Lafferty su un'entrataccia su Barison a metà campo: "Avvertimento" dell'attaccante amaranto.

3' - Palla in mezzo dalla destra di Rolando, Magnino spazza non senza qualche patema.

1' - Diaw al tiro da posizione defilata in area, respinge Guarna, corner per i neroverdi che non ha esito.

0' - GARA AL VIA!!! Prima palla affidata alla Reggina

ore 13.57 - Squadre in campo, una alla volta. In campo prima la Reggina, che giocherà con il completo bianco, poi il Pordenone, che giocherà con la tradizionale divisa neroverde, pantaloncini neri.

ore 13.53 - Tribuna per Marcucci, c'è invece Peli tra i panchinari, assente invece contro il Cosenza.

ore 13.30 - Lafferty al posto di Menez, poi gli stessi undici della gara contro il Cosenza

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Barison, Bassoli, Falasco; Magnino, Calò, Scavone; Zammarini; Ciurria, Diaw. a disposizione: Bindi, Berra, Stefani, Musiolik, Pasa, Misuraca, Mallamo, Camporese, Butic, Chrzanowski, Rossetti. Allenatore: Tesser

REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Cionek, Delprato; Rolando, Bianchi, Crisetig, Liotti; Bellomo; Denis, Lafferty. a disposizione: Farroni, Di Chiara, Gasparetto, Peli, Rossi, Stavropoulos, De Rose, Faty, Folorunsho, Mastour, Situm, Vasic. Allenatore: Toscano

Buon pomeriggio a tutti i cari amici di CALABRIAGOL.IT. La Reggina di Toscano attesa a Lignano Sabbiadoro per la sfida al Pordenone di Tesser. Amaranto a caccia di un risultato utile contro una squadra che non è partita bene, ma che punta a disputare una stagione importante.

Seguite gli AGGIORNAMENTI in TEMPO REALE della gara dello stadio Teghil, con le varie news, analisi e dichiarazioni del post-partita

COSENZA, Occhiuzzi alla vigilia del Lecce: "Solo con il lavoro possono arrivare i risultati"
REGGINA, Toscano nel post-gara: "Bene nel primo tempo, bravi a riprenderla"