SERIE B

SERIE B, Reggina, Gallo: "Un giocatore come Menez va tutelato"

02.11.2020 12:05

 

Luca Gallo, patron della Reggina, ha parlato nel post-gara contro la SPAL:

"Rosso a Menez? Ha condizionato la partita. Voi mettetevi nei panni di chi fa un investimento di questo tipo, credo che si debba tutelare giocatori di questo calibro, espulso per una frase che in una partiota di calcio è assai frequente. Un campione come Menez, come tanti altri campioni che ci sono in serie B, andrebbe un attimo tutelato. Togliere Menez al 25' di una partita così importante, toglie lo spettacolo e priva la squadra del calciatore anche per la prossima gara. Mi sembra davvero strano quando deciso da guardalinee e arbitro".

Sul momento della squadra: "Non è un momento difficile. Capisco che ci si aspettava una partenza diversa, ma la Reggina ha fatto un buon inizio di campionato, la partita di oggi ha visto la squadra disputare una buona gara, ha giocato bene. La Reggina non è in difficoltà, è una squadra forte. Dopo la partita di oggi sono ancor più convinto che la Reggina può fare un grosso campionato. La squadra è un buon mix tra giovani e esperti, continuo a pensare quello che pensavo in avvio di stagione. Non abbiamo mai sfigurato, è un campionato difficile e lungo, più vedo giocare la Reggina e più mi convinco che abbiamo fatto un'ottima squadra".

Su Denis: "Lui è un grande calciatore, i rigori li sbagliano tutti. Bisogna avere coraggio ad andare a tirare i rigori, ma lui ha fatto un'ottima partita".

SERIE A, Crotone, parla Benali: "Poco cattivi sotto porta, dobbiamo migliorare"
SERIE C, Catanzaro, Calabro incoraggia la squadra: "Dimentichiamo subito Terni"